MEI – Meeting degli Indipendenti

29 settembre 2018, Faenza (RA)

29 settembre 2018
Faenza (RA)
MEI - Meeting degli Indipendenti 2018

Sabato 29 settembre i Simon Dietzsche saranno ospiti nell’ambito del MEI – Meeting degli Indipendenti 2018 che si terrà a Faenza (RA) dal 28 al 30 settembre.
Il MEI – Meeting Degli Indipendenti si tiene dal 1995 e rappresenta la più importante manifestazione dedicata alla scena musicale indipendente italiana.
Sul sito MeiWeb.it è disponibile il programma completo della manifestazione.

Il Meeting delle Etichette Indipendenti è la più importante manifestazione dedicata alla nuova scena musicale indipendente italiana. Sarà l’Assessore alla Cultura dell’Emilia Romagna Massimo Mezzetti ad inaugurare la ventitreesima edizione del MEI 2018. L’Assessore interverrà venerdì 28 settembre alle ore 15.00 alla Galleria della Molinella nel corso convegno “Cultura e musiche del ’68 – 50 anni dopo” realizzato in collaborazione con Liceo Classico Torricelli con ospite il sociologo Marco Boato.

Inoltre, il programma della nuova edizione del MEI si arricchisce con nuovo appuntamento in programma il 29 settembre, ovvero il convegno “La Gestione Collettiva del Diritto d’autore nel mercato liberalizzato all’interno della nuova direttiva UE sul copyright”, realizzato in collaborazione con ACEF Bologna.

Nasce anche il MEIFF – MEI Future Festival, il primo festival di musica e arti visive a Faenza promosso da MEI – Meeting Degli Indipendenti in programma dal 15 al 30 Settembre con tanti concerti, performance e dj set si alterneranno a concorsi, mostre e marketplace con lo scopo di creare un contatto inedito tra sonorità contemporanee e luoghi storici della città.

MEI vuol dire anche spazio a nuovi artisti e autori, dunque sono già attivi due nuovi concorsi. È partito, infatti, il contest letterario “Un racconto in pentagramma 2018”, il concorso per racconti sulla musica in cinque righe. Il tema di quest’anno è “Quella volta al concerto” e sono invitati a partecipare tutti i cittadini, italiani e stranieri, purché́ di età̀ pari o superiore ai 14 anni e la premiazione dei vincitori si svolgerà nel corso del MEI 2018 a Faenza.

“Non sono solo canzonette” è, invece, il contest che il MEI dedica alle canzoni di Edoardo Bennato, il cantautore partenopeo che recentemente ha pubblicato l’edizione rivisitata di “Burattino senza fili”, a quarant’anni dalla sua uscita e che al MEI 2018 premierà i tre vincitori. Saranno nominati la miglior cover in assoluto, il miglior arrangiamento e la migliore interpretazione. Le 12 migliori canzoni faranno parte di una compilation promossa dall’Altoparlante e scaricabile gratuitamente dal sito del MEI e da Spotify.

Sono stati, inoltre, svelati i nomi dei 30 artisti finalisti del MEI SUPERSTAGE, il contest organizzato da Rumore di Fondo e Mei, in collaborazione con Incisioni e Rete dei Festival, rivolto a tutti gli artisti e band emergenti che vogliono mettersi in gioco, per suonare al Mei e vincere gli importanti premi in palio. Di questi nomi, soltanto tre suoneranno il 29 settembre sul palco del Mei a Faenza.

Links utili:

 

Associazione Musicale Agita il Coro, Ente No Profit
Via Cordanieri 1A/27 - 16157 - Genova (GE) - P. iva: 01393820996

Sito web realizzato da Mario Senoglosso